Iscriviti alla newsletter, riceverai 2 eBook
1. Miracle Noodle per il tuo benessere
2. 5 cibi che UCCIDONO il grasso Rispettiamo la tua Privacy

SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI! CONSEGNA IN 24/48 ORE
RSS

I post taggati con "glucomannano"

Per quale motivo gli Shirataki Miracle Noodle fanno perdere peso?

Gli Shirataki sono composti esclusivamente di farina di Konjac, chiamata Glucomannano, una fibra dietetica solubile in acqua. Come le altre fibre solubili, può essere efficace per la perdita di peso per diversi motivi:

 

  1. Ha un bassissimo contenuto calorico.
  2. Occupa spazio nello stomaco e favorisce una sensazione di sazietà.
  3. Ritarda lo svuotamento dello stomaco, prolungando la sensazione di sazietà.
  4. Come altre fibre solubili, riduce l'assorbimento di proteine ​​e grassi.
  5. Favorisce la proliferazione di batteri "buoni" nell'intestino, che lo trasformano in acidi grassi a catena corta, come il butirrato, che ha dimostrato di proteggere contro l'aumento di grasso in alcuni studi eseguiti su animali.

 

Nutrire batteri intestinali buoni, può anche avere altri vantaggi, infatti alcuni studi hanno dimostrato una correlazione tra batteri intestinali alterati e il peso corporeo.

Questi meccanismi sono da ritenersi simili agli effetti di altre fibre solubili sulla perdita di peso.

Tuttavia, il glucomannano è diverso dalle altre fibre solubili poichè è ancora più viscoso, cosa che lo rende particolarmente efficace.

Alimentazione Senza Glutine: perchè è importante bilanciare la dieta

Durante il Gluten Free Expo di quest’anno, tenutosi presso la Fiera di Brescia dal 15 al 18 novembre, il team di Miracle Noodle Italia ha avuto l’opportunità di presentare i suoi prodotti a base di farina di Konjac nel contesto dell’alimentazione senza glutine. L’entusiasmo che questi prodotti hanno suscitato anche nel variegato panorama del gluten-free è dovuto al fatto che Miracle Noodle risponde perfettamente alla necessità di riequilibrare la dieta, sentita da moltissime persone che ricorrono ad alimenti senza glutine.

Per comprendere questa necessità, è necessario spiegare brevemente in che cosa consiste lo squilibrio essenziale dei prodotti senza glutine. Il glutine è una miscela di proteine caratteristica di molti cereali: trattandosi di una componente proteica, contiene molti amminoacidi importanti per il nostro benessere. Negli ultimi decenni, tuttavia, c’è stato un forte incremento nel numero di persone che non possono assumere alimenti contenenti glutine a causa di reazioni autoimmunitarie dell’organismo, scatenate dall’ingestione di questa componente proteica, e traducibili principalmente nello sviluppo di disturbi come la celiachia o il morbo di Crohn. Privando i cereali della componente proteica, o consumando varietà che sono naturalmente prive di glutine (come riso e mais), si apporta un enorme quantitativo di amidi (per lo più raffinati) nella dieta.

Il consumo di grandi quantità di amido è il cuore del problema legato all’alimentazione senza glutine: l’amido viene digerito molto in fretta, e convertito in zucchero. Lo zucchero viene trasportato nel flusso sanguigno e provoca dannosi picchi glicemici che, a lungo andare, favoriscono, ad esempio, lo sviluppo del diabete di tipo II e l’insorgere di problemi di obesità. L’unico modo per rallentare la velocità di digestione degli amidi è ridurne ovviamente il consumo, ma anche integrare l’alimentazione con le fibre, che sono in grado di normalizzare il processo digestivo e di tamponare i picchi glicemici dovuti agli zuccheri.

I prodotti shirataki Miracle Noodle sono a base di farina di Konjac. Questa farina si ricava dal rizoma della pianta di Konjac, che è già naturalmente priva di glutine, ma anche povera di amidi e ricca di una delle più note e preziose fibre alimentari: il Glucomannano. Quando la farina di Konjac viene reidratata e trafilata nei diversi formati proposti (Spaghetti, Riso e Fettuccine), otteniamo un prodotto con il 97% di acqua e il 3% di Glucomannano. Questo si traduce in 5 kcal per 100g di prodotto e soprattutto nell’assenza totale di amidi. Sostituire un pasto al giorno con i prodotti shiarataki Miracle Noodle significa ridurre drasticamente l’apporto di zuccheri caratteristico delle diete senza glutine, attenuando in modo significativo le problematiche derivanti dal consumo di grandi quantità di amidi. L’apporto di fibre alimentari, inoltre, aiuta a regolarizzare i processi digestivi ed a limitare l’assorbimento di grassi a livello intestinale. Questo significa avere la possibilità di ottimizzare la propria dieta, bilanciandola in modo appropriato con gusto e salute. Ricordiamo infatti che i prodotti Miracle Noodle hanno la capacità di assorbire al meglio qualunque tipo di condimento, mantenendo una consistenza ideale che piace sia agli adulti sia ai bambini!

 

Qualche curiosità su Amorphophallus konjac, l'alleato del vostro benessere

Come ben sapete, l’ingrediente principale dei prodotti Miracle Noodle è la farina di konjac.

Non fatevi ingannare dalla parola "farina": non ha davvero niente a che fare con la farina di frumento, o qualunque altro tipo di farina cui siete abituati a pensare (che sia di riso, di mais, di kamut, o qualunque altra).

Non c’è glutine, non ci sono carboidrati né calorie in quantità che siano degne di nota, ma praticamente solo fibre alimentari di ottima qualità, ideali per mantenersi in forma e in buona salute: i glucomannani.

Da dove deriva quindi questa farina, senza calorie ma con tantissime virtù benefiche? Sembra quasi troppo bello per essere un prodotto davvero naturale: farina senza calorie! ...Eppure è proprio così.

Non si tratta del risultato di complesse elaborazioni che vengono solitamente fatte sugli alimenti per ridurne l’apporto calorico o il contenuto di allergeni (e che di solito, insieme a questi, vanno ad eliminarne anche i benefici nutritivi).

Qui ci troviamo di fronte a prodotti davvero NATURALI. La farina di konjac non è altro che il rizoma della pianta di Amorphophallus konjac fatto sapientemente essiccare e poi macinato, senza nessun tipo di trattamento od elaborazione che ne vadano a modificare i valori nutrizionali.

L’Amorphophallus konjac possiede già naturalmente le straordinarie proprietà di cui abbiamo parlato, e merita davvero una piccola presentazione. Si tratta di una pianta che vive in ambienti tropicali e subtropicali dell’estremo Oriente, caratterizzata da un’imponente fioritura (pensate ad un gigantesco lontano parente della calla, lungo anche 50 centimetri e di un colore bruno molto intenso). Certo, coltivarla non è esattamente una passeggiata. Pensate che ci vogliono circa tre anni perchè il rizoma raggiunga le giuste dimensioni (circa 25 cm di diametro, ma può essere anche più grande); inoltre, essendo una pianta originaria di climi caldi, teme il freddo dell’inverno giapponese, e quindi, con l’arrivo della stagione fredda, ogni singolo rizoma viene delicatamente estratto dalla terra e messo in un posto riparato fino all’arrivo del caldo, per evitare che venga danneggiato dal gelo e permettendo così che conservi intatte tutte le sue qualità.

Si dice che gli alimenti naturali siano i migliori, e che meno un alimento viene elaborato, più sano risulta per il nostro organismo.

Miracle Noodle offre prodotti naturali, derivati da semplici procedure che si ripetono quasi immutate da duemila anni, senza inutili elaborazioni, ma con l’incredibile essenzialità che, da sempre, caratterizza l’intera cultura giapponese.

Siamo orgogliosi di potervi mettere a disposizione la Pasta e il Riso Miracle Noodle, gli unici prodotti in Giappone da sempre con la stessa cura e garantiti dagli impareggiabili e severi standard qualitativi.

C'era una volta la pasta Shirataki...una storia che dura da più di 1000 anni!

Lo sapevate? La parola “Shirataki” significa letteralmente “cascate bianche”.

Nessun nome è più adatto di questo a descrivere l’aspetto, la leggerezza e la semplicità della pasta Giapponese che sta conquistando anche il mondo Occidentale.

La conoscenza delle sue preziose virtù risale a molto prima dell’attuale riscoperta della pasta Shirataki.

Le prime testimonianze storiche riguardanti la comparsa di questo alimento nella tradizione Giapponese risalgono a circa 1500 anni fa, e si focalizzano in particolar modo sulle sue proprietà benefiche.

Inizialmente la pasta Shirataki fu introdotta in Giappone a scopi medicinali dai primi monaci Buddhisti: pensate a quanto fossero evidenti, allora come oggi, le salutari proprietà delle fibre alimentari contenute nella pasta Shirataki!

Questo alimento veniva impiegato per ripulire il corpo, in particolare lo stomaco e l’intestino, ripristinandone le attività fisiologiche ottimali e mantenendone quindi un buono stato di salute. Oggi sappiamo che questi pregi sono dovuti alla presenza di grandi quantità di fibre alimentari solubili, dette Glucomannani, che sono tra i più preziosi alleati del nostro benessere. All’epoca, benché questi dettagli non fossero ancora noti, si sapeva che la pasta Shirataki era un vero e proprio toccasana, e che il consumo di questo alimento era essenziale per mantenersi in buona salute.

Insieme alle molteplici proprietà benefiche fin qui accennate, anche la consistenza e l’incredibile versatilità della pasta Shirataki hanno permesso a questo alimento di attraversare indenne secoli di evoluzione nella cucina Orientale, e di arrivare pressoché invariato fino ad oggi.

Anche questo, se ci pensate, ha dello straordinario! Ed è una fortuna perchè ogni giorno migliaia e migliaia di persone hanno l’opportunità di apprezzare questo alimento, tanto semplice quanto incredibile, e possono migliorare la propria salute semplicemente mangiando un piatto di deliziosa pasta senza il peso dei carboidrati e delle calorie, godendo solo dell’infinita quantità di benefici legati al consumo di fibre alimentari come il Glucomannano.

Sì è proprio così, la pasta Shirataki è praticamente priva di carboidrati e di calorie (parliamo di 5 kcal in 100g di pasta, niente a che fare con qualunque altra pasta abbiate assaggiato fino ad ora!), mentre ha un eccellente contenuto di fibre solubili di alta qualità.

Ma di questo, e di molto altro, discuteremo meglio prossimamente, insieme a tante altre notizie e curiosità!