Iscriviti alla newsletter, riceverai 2 eBook
1. Miracle Noodle per il tuo benessere
2. 5 cibi che UCCIDONO il grasso Rispettiamo la tua Privacy

SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI! CONSEGNA IN 24/48 ORE
RSS

Blog

Fibra Solubile e Prebiotici: alleati per la vostra salute.

Iniziamo con il chiarire cosa sono i prebiotici (da non confondere con i probiotici) e che funzione hanno all'interno del nostro organismo.

I prebiotici sono fibre solubili non digeribili che nutrono e stimolano la crescita e l'attività dei batteri benefici nell'intestino.

 

Questi batteri oltre a promuovere il benessere intestinale, supportano la digestione ed offrono numerosi benefici per la salute a lungo termine.

 

La fibra solubile, oltre a nutrire la flora batterica del nostro intestino svolge altri importanti compiti, vi riassumo i più importanti:

  • permette una digestione più lenta e completa
  • uniforma i livelli di zucchero nel sangue, in modo da non avere picchi
    glicemici che portano ad attacchi di fame.
  • vi fa sentire sazi!

 

Nella nuova generazione di Miracle Noodle abbiamo aumentato la percentuale di farina di Konjac e quindi di fibra solubile, migliorandone la consistenza, eliminando totalmente l'odore caratteristico e rendendoli ancora più salutari.

 

Quali sono le migliori verdure da abbinare agli shirataki Miracle Noodle?

Le migliori verdure da utilizzare

I nutrizionisti consigliano di mangiare vegetali basandosi sui colori dell'arcobaleno , come ad esempio peperoni rossi, melanzane viola, carote arancioni, ecc ... In realtà le verdure più sane sono di colore verde. Ad esmpio: spinaci, broccoli, cavoli, bietole , cavoli, fagiolini, asparagi e zucchine.

Queste verdure, a patto che non siano troppo cotte, contengono i più potenti fitonutrienti del regno vegetale.

Le verdure verdi, cotte a vapore o fatte saltare brevemente in padella, abbinate ad una proteina magra, sono la cosa più sana da aggiungere a un piatto di Miracle Noodle



Alcune verdure che hanno una brutta reputazione, ma sono salutari se consumate con moderazione.

Alcune verdure hanno un elevato livelo di carboidrati, questo perchè hanno molte fibre, quindi la conversione dell'amido in zucchero è molto più lento rispetto, ad esempio, alle patate.

Le carote sono probabilmente in cima alla a questa lista; sono escluse da molte diete estreme, ma sono una fonte molto importante di beta-carotene, un precursore della vitamina A. Le carote tagliate ala julienne e fatte cuocere per pochi minuti sono ottime con i Miracle Noodle perchè aggiungono al piatto una sensazione di croccantezza.

Anche le barbabietole, per il loro contenuto di zuccheri, sono escluse da molte diete. In realtà, mangiate con moderazione, possono contribuire a disintossicare il fegato..


Storie di successo: April, -68 kg in 2 anni

"Io sono una grande fan dei vostri prodotti, e grazie al loro utilizzo, oltre ad altri cambiamenti nel mio stile di vita, ho perso oltre 68 kg dal 2013.

"Una delle cose di cui ho sentito più la mancanza quando ho iniziato una dieta povera di carboidrati, erano i cereali a colazione; in effetti in commercio ci sono alternative con pochi carboidrati ma hanno tutte molte calorie poichè sono a base di frutta secca.

​"Così ho pensato di utilizzare Miracle Rice shirataki anche per la colazione, creando una crema saporita, che sazia e con poche calorie.

"Prendo due pacchetti di Miracle Rice, li risciacquo molto bene sotto l'acqua corrente e li sminuzzo per alcuni minuti in un robot da cucina.

"Aggiungo nel robot una composta di frutta senza zuccheri, un dolcificante naturale con poche calorie e una generosa quantità di cannella.

"Metto il tutto nel microonde per un paio di minuti e guarnisco con un paio di noci.

"Per me è una colazione molto buona e veloce da preparare.

"Grazie per i vostri fantastici prodotti!

--April W.
West Linn, OR

Congratulazioni, April!

Perdere 68 kg in 2 anni sembra impossibile! In realtà sono quasi 3 kg al mese, 800g a settimana; facendo i conti sembra fattibile, è solo questione di costanza.

Come può testimoniare April, la chiave per la gestione del peso nel lungo periodo è poter cucinare piatti con pochi zuccheri e amidi, veloci da preparare e che diano un senso di sazietà prolungato.

Grazie April per aver condiviso la tua storia di successo!

Gazzetta dello Sport: Udinese Calcio utilizza la pasta shirataki per rimettere in forma i propri calciatori!

Ieri è uscito sulla Gazzetta dello Sport questo interessante articolo sul ritiro dell' Udinese e mette in evidenza l'utilizzo degli shirataki Miacle Noodle come parte integrante dell' alimentazione dei calciatori:

http://www.udineseblog.it/…/L-quote-Udinese_si_all…/9/190193

La collaborazione tra Udinese Calcio e Miracle Noodle dura da oltre un anno e sta fornendo risultati molto interessanti, come testimoniato dal Dott. Fabio Tenore, medico sociale.

Gli shirataki Miracle Noodle permettono, sopratutto la sera, di ridurre drasticamente le calorie dei calciatori senza dover comunque rinunciare ad un gustoso primo piatto.

Quali sono gli ingredienti della pasta Miracle Noodle?

Questo è l'ingrediente principale degli shirataki Miracle Noodle, la radice di konjac (Amorphophallus konjac), ed è grazie a questo che i nostri prodotti hanno solamente 5kcal per 100g!
Il konjac è un vegetale naturalmente povero di carboidrati e ricco di sana fibra solubile.
Per produrre i Miracle Noodle questa radice viene lavata, sminuzzata e fatta essiccare per ottenere una farina.
Viene poi aggiunta acqua e idrossido di calcio, il composto viene poi trafilato nei vari formati.
Questo metodo viene utilizzato in Giappone da 2000 anni, l'unica differenza è che allora nell'impasto si utilizzavano gusci d'uovo o conchiglie sbriciolate finemente , oggi si utilizza l' idrossido di calcio per non utilizzare prodotti di origine animale.

Budino con Riso Miracle Noodle di Maria Emmerich

Vogliamo condividere con voi una ricetta di Maria Emmerich, autrice di un famoso blog di alimentazione e benessere; la sua specializzazione è aiutare le persone a raggiungere uno stato di salute ottimale ed è per questo che sul suo sito MariaMindBodyHealth.com  consiglia i prodotti Miracle Noodle.

 

Tempo di preparazione: 2 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 12 minuti

Porzioni: 4

 

Ingredienti:

6 tuorli grandi

½ tazza di latte di mandorla senza zucchero

½ cucchiaino di stevia (la quantità dipende dalla concentrazione)

½ cucchiaino di estratto di vaniglia

1 confezione Miracle Rice

1 cucchiaino di polvere di cacao

 

Preparazione:

Sbattere i tuorli d'uovo, ed aggiungere il latte di mandorla, il dolcificante naturale ed il cacao.

Inserire tutto in una ciotola di metallo adatta al bagnomaria ed inserirla in una casseruola con acqua bollente

Mescolare costantemente fino a quando il contenuto inizierà ad ispessirsi, controllare con un termometro che la temperatura sia di 60° per circa 3 minuti.

Rimuovere il tutto dall’ acqua bollente, aggiungere Miracle Rice dopo averlo abbondantemente sciacquato in acqua corrente per almeno 2 minuti..

Servire caldo o freddo.

(Se servito freddo, può essere preparato in anticipo e conservato fino a 3 giorni in frigorifero. Rimescolare prima di servire.)